Fns Cisl, Scarangella rieletto segretario generale

22.03.2013 ore 17:41
Stampa
BAS Rocco Scarangella è stata riconfermato segretario generale della Fns Cisl, la categoria che rappresenta gli addetti della polizia penitenziaria, del corpo forestale dello stato e dei vigili del fuoco. L'elezione – lo rende noto la Fns Cisl - è avvenuta al termine del congresso regionale di categoria che si è tenuto nei giorni scorsi a Matera alla presenza del segretario generale della Cisl Basilicata Nino Falotico e del segretario generale nazionale Pompeo Mannone. Riduzione degli organici e tagli alle risorse destinate al comparto della sicurezza sono stati al centro della riflessione congressuale. “Disinvestire nella sicurezza – ha detto a margine del congresso Falotico – equivale a privare i territori di importanti presidi a tutela della incolumità dei cittadini e la logica dei tagli lineari non può essere scaricata sulle spalle degli uomini e delle donne che con grande professionalità e spirito di servizio difendono quotidianamente il principio di legalità su cui si fonda lo Stato di diritto. Se si indebolisce la sicurezza, la democrazia diventa più fragile. Per questo – ha aggiunto Falotico – all'ordine del giorno del prossimo governo dovrà esserci il potenziamento del settore in termini di risorse umane e finanziarie, colpendo i veri sprechi che si annidano nelle pieghe di uno Stato che ha assunto dimensioni elefantiache per via della duplicazione e sovrapposizione di enti e strutture del tutto autoreferenziali”. Falotico ha infine ricordato che “nell'ambito del contratto di settore abbiamo ottenuto come sindacato la costituzione di un presidio dei vigili del fuoco nel distretto industriale di Viggiano la cui concreta attivazione avverrà entro l'estate, così come assicurato dalla Regione Basilicata”.

BAS12

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio