LATRONICO (COR): INTERROGAZIONE SU INFRASTRUTTURE IN BASILICATA

19.02.2016 ore 16:41
Stampa
AGR Un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti è stata presentata dall’on. Cosimo Latronico (Cor) in merito alla situazione infrastrutturale in Basilicata. Latronico evidenzia come “ il divario infrastrutturale nel settore dei trasporti tra le regioni del Sud Italia e quelle del Centro-Nord continua a crescere per il potenziamento di investimenti e risorse per opere infrastrutturali tra Nord e Sud a vantaggio delle regioni del Centro – Nord ed una riduzione delle risorse destinate alle infrastrutture del Mezzogiorno”. In particolare il deputato lucano sottolinea che “il sistema dei trasporti in Basilicata è caratterizzato da condizioni di grave disagio e deficit infrastrutturale, gestionale ed organizzativo che costituiscono un ostacolo al decollo della crescita e dello sviluppo economico”. Alla luce del fatto che “ alla Basilicata deve essere garantito un trasporto ferroviario di qualità, efficiente che colleghi la Regione verso le città che sono servite dall’alta velocità Salerno, Napoli, Bari per potenziare la sua offerta turistica ricettiva in vista dell’appuntamento di Matera Capitale della cultura 2019 e in considerazione dell’aumento dei flussi turistici che diventa strategico per l’intero Mezzogiorno” il parlamentare chiede “ quali iniziative il Ministro intende intraprendere per sbloccare le risorse al fine di migliorare la dotazione infrastrutturale ferroviaria del Mezzogiorno; quali altre opere saranno previste per la Basilicata e le altre regioni meridionali e quali saranno le risorse e le tempistiche programmate per il loro completamento e quali siano il volume degli investimenti e lo stato della progettualità per potenziare i servizi e i collegamenti infrastrutturali nel Sud Italia”.

BAS 05

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio