POTENZA, NASCE IL COMITATO DI QUARTIERE SPONTANEO DI RISORGIMENTO

punti apici 09.02.2018 ore 18:43
BAS
BAS Mercoledì scorso , presso il Nueva Vida Cafè” in Viale Firenze, si è svolta una riunione per la costituzione del Comitato di Quartiere Spontaneo di Rione Risorgimento. L’iniziativa, promossa dall’Associazione “Rete Cittadina” da tempo impegnata in ambito politico e sociale su tutto il territorio lucano, nasce dall’esigenza di ottemperare alla mancanza dell’amministrazione De Luca - spiega il Presidente Regionale Antonio Tolve – “rea di non aver provveduto alla costituzione dei comitati di quartiere ritenuti importantissimi in qual si voglia contesto civile, per assolvere al dovere che ha l’amministrazione di ascoltare il cittadino e quindi ritenuti fondamentali per l’interlocuzione tra gli organi istituzionali e il popolo”.

Nel corso del confronto, tra i vari argomenti trattati, particolare attenzione è stata dedicata alla questione rifiuti e alla gestione della raccolta differenziata ritenuta inefficiente e che ha recato non pochi disagi fin dal primo giorno di applicazione. Si è inoltre disquisito della questione trasporti con particolare riferimento alla gestione della bigliettazione ritenuta inadatta al contesto cittadino e non da ultimo sull’esigenza di rendere più vivo e vivibile quello che è sempre stato uno dei quartieri più popolosi e commerciali della città.

“Questa non sarà una iniziativa fine a se stessa” –ribadisce Tolve – “abbiamo intenzione di dar vita a una sezione dell’Associazione dedicata al Rione. Porteremo all’interno della massima assise comunale le nostre istanze per il bene della comunità, ce lo impone oltre che il senso civico, l’amore per il nostro quartiere nel tempo sempre più dimenticato”.

bas04

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio