VIADOTTO “SCESCIO”, L’ASSESSORE CASTELGRANDE SCRIVE ALL’ANAS

punti apici 09.03.2018 ore 17:20
AGR
AGR L’assessore regionale alle Infrastrutture, Carmine Miranda Castelgrande, ha chiesto all’Anas di conoscere tutti gli interventi in atto e programmati rivolti a garantire un’efficace risoluzione delle criticità che interessano il viadotto “Scescio” sulla Statale 658 Potenza - Melfi.

La comunicazione si è resa necessaria a seguito della situazione di degrado a cui è sottoposta questa parte dell’arteria stradale.

Nella stessa nota, l’Assessore ha, inoltre, suggerito all’Anas di valutare l’opportunità di intervenire al risanamento di ulteriori pilastri al fine di garantire la percorribilità dell’arteria in piena sicurezza, anche potendo contare sull’utilizzo delle somme derivanti dal ribasso d’asta degli appalti in corso.

Da parte sua, l’Anas ha assicurato che la parte superficiale dei pilastri “non rappresenta al momento una criticità per il mantenimento della circolazione stradale, ed il conseguente intervento di risanamento ha lo scopo di salvaguardare nel tempo l’integrità dell’opera d’arte, evitandone l’ulteriore degrado”.

pat

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio