TREND, "NUTRIRE IL SAPERE"

punti apici 16.05.2018 ore 16:46

House of dreams, prende forma la parete di idee innovative dei ragazzi

BAS
BAS "Nutrire il sapere": questo il tema della terza giornata di "Trend Abaco per le generazioni" che continua ad animare il centro storico di Potenza con la vivace presenza di centinaia studenti della Basilicata. “È un contesto in cui accendere la curiosità. Vivete questa opportunità con la consapevolezza di fare qualcosa per accrescere il vostro personale background, ma soprattutto tirate fuori da queste giornate il bello che c’è anche nella scuola” ha detto Dino Paradiso, Direttore artistico della manifestazione, dando il via ai lavori della mattinata.

Hanno partecipato alle attività mattutine e pomeridiane i ragazzi del Liceo Artistico Statale-Liceo Musicale e Coreutico “W. Gropius”, del Liceo Classico Statale “Q.O. Flacco”, ITC “Da Vinci”, IPSIA “Giorgi”, ITIS “De Lorenzo” di Potenza; del Liceo Artistico e Liceo Classico Statale “Duni–Levi”, del Liceo Musicale Statale e Liceo delle Scienze Umane Statale “Stigliani” di Matera; dell’Istituto di Istruzione Superiore "F. Petruccelli - G. Parisi" di Moliterno; dell’ IPSIA “Pitagora” di Policoro, coinvolti nella riflessione stimolata dalla visione di film come: "On air. Storia di un successo", “Non è un paese per giovani”, “Steve Jobs”, "Lo stagista inaspettato", "Il tempo delle mele".

Di giorno in giorno, intanto, si riempie di frasi ‘l'House of dreams’, la parete sul palco allestito sugli scenografici exhibition truck: i ragazzi, infatti, impreziosiscono gli spazi bianchi della parete con i loro pensieri e le loro idee progettuali scaturite dai Laboratori. Quotidianamente, inoltre, i migliori contributi vengono premiati con il libro di Elena Zanella “#DIGITAL FUNDRAISER – La guida essenziale per chi fa la raccolta fondi online”, esperta consulente di fundracing, che, arrivata da Milano, sta dando un grande contributo in materia di sostenibilità nel terzo settore, all’edizione numero 23 di TREND.

Alcuni ragazzi, inoltre, sono stati protagonisti dei collegamenti in diretta su Radio Tour da piazza Mario Pagano con Omar Gallo, durante i quali hanno raccontato la loro esperienza a Trend, i loro sogni e le aspirazioni future, a partire dai temi trattati durante le attività.

“Una vera e propria ‘giostra’ – ha sottolineato Annamaria Sodano della Job Enterprise, organizzatrice di TREND – che mette al centro la vocazione dei giovani che apprendono osservando sviluppando una riflessione su come anche gli eventi culturali e gli spettacoli possano creare una propria economia indotta e diventare lavoro. La cultura può creare un nuovo modo di sviluppare l’orientamento, rendere il welfare efficace in termini di protezione e tutela dei cittadini, ma anche di promozione e sviluppo delle capacita individuali, in particolare del sapersi misurare con la complessità della società moderna. Alla base di tale scelta la consapevolezza che sono molte e tutte di gran valore le ‘carte’ che la scuola può ‘giocare’ a favore del territorio lucano”.

Nel pomeriggio entusiasmo dei ragazzi per lo spettacolo teatrale “L’ultima ninna nanna della lupa Briganta” con Eva Immediato e Daniela Ippolito scritto da Leonardo Pisani. Un racconto di donne coraggiose, donne libere, donne forti e guerriere ma non perché imbracciano il fucile, guerriere perché combattono la loro battaglia per la libertà, per l'amore senza costrizioni, per la verità e la giustizia. Donne rivoluzionarie e incredibilmente moderne.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio