LORUSSO (CONFINDUSTRIA): LA RIPRESA IN ATTO VA SOSTENUTA

punti apici 14.06.2018 ore 16:00
BAS
BAS “Dal Bilancio sociale Inps 2017 arriva una sostanziale conferma a quanto sosteniamo da tempo: l’economia lucana è in crescita, ma in maniera modesta, con un moderato aumento degli investimenti. Segnali che non devono farci abbassare la guardia rispetto ai diversi punti di fragilità del nostro sistema produttivo che ancora permangono, come dimostra il dato relativo all’aumento del ricorso alla cassa integrazione ordinaria. Va rimarcata, inoltre, la particolare debolezza di comparti come quello delle costruzioni che stentano a imboccare il percorso della risalita. Anche la lieve contrazione del dato relativo all’occupazione ci impone di rimanere vigili”. Questo l’intervento del presidente di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso, alla cerimonia di presentazione del Bilancio sociale Inps che si è tenuta questa mattina a Palazzo Lanfranchi a Matera.

“E’ evidente – ha continuato Lorusso – che quella che stiamo attraversando è una fase molto delicata della vita economica e sociale di questa regione: siamo alle prese con una ripresa, ancora fragile, che necessita di essere sostenuta e consolidata nell’intensità e ampliata nell’estensione. Attraverso una capacità programmatoria in grado di attivare modelli virtuosi di sviluppo, rivitalizzare il tessuto economico, rendere maggiormente attrattivo e competitivo il territorio”.

“Serve un rinnovato impegno per nuovi obiettivi di crescita, a cui, ognuno per la propria parte, deve lavorare responsabilmente”, ha concluso il presidente lanciando l’appello a una collaborazione istituzionale ancora più forte “per far fronte alle tante sfide comuni che abbiamo davanti”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio