SAN FELE, SPERDUTO SU CONTRIBUTI REGIONE PER CHIESA MADRE

punti apici 15.09.2018 ore 17:21
BAS
BAS "La giunta regionale, in data 14 settembre 2018, ha approvato la destinazione di un contributo di 11mila euro per l’attuazione di lavori urgenti nella Chiesa Madre di San Fele dedicata a Santa Maria della

Quercia". E' quanto sottolinea una nota l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Donato Sperduto.

"Questa è la risposta all’impegno costante del sindaco di San Fele, Donato Sperduto che, in stretta collaborazione con il parroco della comunità, Don Michele del Cogliano, ha saputo ottenere per salvaguardare il patrimonio storico,artistico, culturale e religioso di San Fele. La parrocchia ha subito in passato ferite profonde, come quelle provocate dal terremoto del 1980, che hanno tolto ai fedeli per anni il luogo di comunione. “Quando viviamo la vera comunione, Gesù è, allora, vivo e operante fra noi, la sua presenza, percepita più vivamente, ci dà gioia e serenità”. Queste le parole del parroco di San Fele che sottolinea l’importanza del recupero della Chiesa Madre come luogo di crescita nella fede. D’accordo il sindaco il quale ha impegnato energie e impegno per ricevere le dovute attenzioni. “Lavoriamo per il bene comune” ha ribadito il sindaco “ e questo deve vedere uniti gli sforzi di tutte le agenzie presenti sul territorio. L’ Improvvisazione e la superficialità di alcuni non giova alla comunità. Naturalmente è doveroso ringraziare l’assessore alle infrastrutture, il Dot. Carmine Castelgrande per l’attenzione che ha saputo dare al sindaco al parroco e all’intera comunità."

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio