A MATERA DOMANI SECONDA GIORNATA “FADIESIS FESTIVAL”

punti apici 12.10.2018 ore 17:05
BAS
BAS Votazione massima e lode al Concorso Musicale Mediterraneo 2018 sezione fisarmonica per i due giovanissimi musicisti pugliesi: il brindisino Giuseppe De Nitto e il molfettano Tiziano Zanzarella, entrambi classe 2001, che domani - sabato 13 ottobre con inizio alle 18 e ingresso libero - si esibiranno a Palazzo Lanfranchi. Lo annuncia in una nota l’organizzazione. Il concerto per fisarmonica di De Nitto e Zanzarella aprirà la 14^ Giornata del Contemporaneo nel Museo di Palazzo Lanfranchi a Matera. Un concerto proposto nell’ambito della sezione Accordion Young - Nuovo Musicale, del Fadiesis Accordion Festival. “Il Polo museale regionale della Basilicata è da sempre vicino al festival - afferma Gennaro Loperfido, referente a Matera dell’Associazione Fadiesis che organizza l’omonimo festival fisarmonicistico - quest’anno abbiamo deciso di proporre un concerto a ingresso libero. Per la maestria dei due giovani talenti della fisarmonica e per il repertorio che proporranno al pubblico, questo concerto ben si integrerà con le altre iniziative che il Polo museale regionale ha in cartellone per la Giornata del Contemporaneo”. La seconda giornata del Fadiesis prevede un altro concerto d’eccezione. Sempre sabato 13, con inizio alle 20,45 e un biglietto di 8 euro, si potrà ascoltare un emozionante viaggio tra i virtuosismi musicali di uno tra i più grandi bayanisti del mondo Alexander Hrustevich. “Alexander Hrustevich sa togliere il fiato agli ascoltatori fin dalle prime note – scrive nella presentazione il direttore artistico del festival il Maestro Gianni Fassetta - con lo straordinario movimento delle dita che volano sui bottoni della sua fisarmonica cromatica, imprimendo una sonorità al tempo stesso forte e limpida. Capace di eseguire con il solo bayan le più complesse trascrizioni di brani concepiti per piano, violino e orchestra, il virtuoso ucraino soprannominato da molti “uomo orchestra”, propone e domina un repertorio ampio, equilibrato, spettacolare, interpretato e perfezionato sui palcoscenici di tutto il mondo”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio