“LA QUINTA PORTA”: “ACCORDI BARDI/VICECONTE, ENNESIMA FAKE NEWS”

punti apici 21.11.2018 ore 18:08
BAS
BAS “In merito a quanto pubblicato da alcuni organi di stampa su ‘presunti e artificiosi’ accordi politici tra il Generale Bardi e Guido Viceconte, non può che trattarsi dell'ennesima fake news costruita ad arte per alimentare inutili e pretestuose polemiche frutto di intese inesistenti o anche solo semplicemente ipotizzate, tanto con lui quanto con qualsivoglia altro soggetto”.

E’ quanto si legge nella nota diffusa dall’Associazione socio culturale potentina “La Quinta Porta” in cui si sottolinea che: “Purtroppo i politici lucani ci hanno abituati ad assistere sovente ad arbitrarie autocelebrazioni, a improvvisazioni di ogni genere e a strategie riconducibili ai peggiori sistemi della vecchia politica, tentativi maldestri e malriusciti messi in campo dai soliti detrattori, guastatori seriali, maestri del trasformismo e del peggior trasversalismo politico dei nostri tempi. Trafiletti totalmente privi di fondamento lanciati a casaccio senza alcun riscontro oggettivo, nella speranza di generare confusione e nel vano tentativo di indebolire una figura ritenuta collegialmente autorevole e al di sopra delle parti. Chi ha avuto modo di conoscere Vito Bardi – conclude “La Quinta Porta” nella nota - non potrebbe mai credere ad una tale bizzarra, fantasiosa e inverosimile supposizione, attesa la sua integrità morale e le sue posizioni di assoluta trasparenza”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio