A MATERA DAL 15 AL 21/12 LABORATORIO DI AZIONI COREOGRAFICHE

punti apici 11.12.2018 ore 17:27
BAS
BAS In occasione di Matera Città Aperta, un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 coprodotto da IAC Centro Arti Integrate e Fondazione Matera Basilicata 2019, ospiteremo Daniele Ninarello, coreografo e danzatore, che realizzerà un laboratorio per la costruzione di azioni coreografiche che entreranno a far parte dello spettacolo in programma nel 2019. Lo annuncia in una nota il Centro Arti Integrate. “Il laboratorio approfondisce i temi di lavoro centrali su cui si realizzerà la produzione: la relazione con il limite, la relazione con il potere, la menzogna. Il limite inteso come separazione fisica e materiale ma anche come separazione non visibile; il potere inteso come forza che tutto attrae a sé, che tutto assorbe e rende schiavi; la menzogna, grande piaga della contemporaneità, che riesce a nascondere persino le più esplicite verità attraverso meccanismi di persuasione e influenza sociale. L’indagine che verrà portata avanti durante le giornate di lavoro cercherà di mettere in luce il rapporto tra i temi affrontati e i cittadini, intesi come corpo unitario della città, che lascia tracce e che si reinventa ogni vota nel suo fare politico come azione creativa. Il laboratorio verrà realizzato nelle giornate dal 15 al 21 dicembre, e sarà possibile seguirlo durante tre fasce orarie differenti: mattino, pomeriggio e sera. La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, professionisti e non, e a chiunque abbia dai 10 ai 100 anni. Per partecipare basta mandare una mail a organizzazione@centroiac.com entro il 13 dicembre, indicando la fascia oraria di preferenza.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio