Politiche della sostenibilità

stampa

Il tema dello sviluppo sostenibile è stato in questi anni al centro di un ampio confronto che ha
coinvolto istituzioni internazionali e mondo della ricerca. Il concetto ha, infatti, implicazioni
molteplici (ambientali ed economiche, sociali e culturali) legate ai processi di sviluppo ed agli effetti
globali delle trasformazioni del pianeta. E’ possibile individuare nel quadro del dibattito più recente
alcune questioni più significative che hanno caratterizzato l’evoluzione del confronto. In primo
luogo si è spostato il baricentro dell’attenzione dalle problematiche di degrado ambientale del
pianeta verso le condizioni più generali che riguardano lo sviluppo. Si è ampliata la riflessione
intorno al concetto di sostenibilità, comprendendo i processi di globalizzazione dell’economia e le
implicazioni culturali e sociali. Sono, in particolare, oggetto di approfondimento e valutazione
alcune questioni di interesse planetario, come i cambiamenti climatici e la biosfera, il degrado e
consumo delle risorse rinnovabili, le modifiche ai processi di naturale evoluzione dovuti a diversi
fattori, quali la crescita della popolazione e la pressione dei modelli di produzione, di consumo, di
peso insediativo. In secondo luogo, dopo una fase di diffuso consenso intorno ai temi e alle
prospettive che il concetto esprime, sempre più spesso viene messa in dubbio la centralità delle
questioni poste, la stessa esigenza o necessità di intervenire e si manifestano tesi contrarie e punti
di vista critici nei confronti delle questioni dello sviluppo sostenibile.