Concessione di "Premi Innovazione" per lo sviluppo competitivo delle PMI - Avviso importante

Segnala ad un amico stampa

Scadenza: 04/01/2014

Avviso del 4 dicembre 2014

Si pubblica in formato word l’Allegato 3 al Provvedimento di concessione nonché la modulistica richiamata nell’Allegato 2 del medesimo.

MOD. 2.1 - Domanda di rimborso voucher ad ultimazione dell'investimento
MOD. 2.2 - Lettera liberatoria del fornitore
MOD. 2.3 - Dichiarazione di conformità

Allegato 3 - Comunicazione di accettazione del provvedimento di concessione e comunicazione di avvio dell'investimento




Avviso del 31 ottobre 2014
A rettifica di alcuni errori materiali si ripubblica la graduatoria delle istanze ammesse delle istanze Ammissibili e non ammissibili nell’ambito dell’Avviso pubblico - Concessione di "Premi Innovazione" per lo sviluppo competitivo delle PMI (D.G.R. n. 1380/2013).

Avviso del 30 ottobre 2014:
pubblicato l'elenco delle istanze ammissibili e non ammissibili


Avviso  del 16 maggio 2014 :
Si informa che, ai sensi di quanto stabilito all’art.8.3 del Disciplinare approvato con D.G.R. n.1380/2013 , il Progetto Definitivo dovrà pervenire, entro il giorno 28 maggio 2014 tramite Raccomandata A/R in plico chiuso, all’indirizzo “Regione Basilicata - Dipartimento Attività Produttive Politiche dell’Impresa e del Lavoro ed Innovazione Tecnologica – Ufficio Internazionalizzazione Ricerca Scientifica ed Innovazione Tecnologica - Via V. Verrastro n. 8 – 85100 Potenza (PZ), a tal fine si comunica che farà fede anche il timbro postale di spedizione.


Avviso del 3 marzo 2014:
pubblicato l'elenco delle istanze ammissibili e non ammissibili



Avviso del 7 gennaio 2014
:  pubblicato l'elenco delle istanze candidabili



Con la D.G.R. n.1380 del 29 ottobre 2013, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 40 del 16 novembre 2013 è stato approvato il presente Disciplinare emanato in attuazione della Linea di Intervento II.1.2.A dell’Obiettivo specifico V.1.2 dell’Asse II “Società della conoscenza” del P.O. FESR 2007 2013.

L’obiettivo del presente Disciplinare è sostenere , attraverso la concessione di voucher,  lo sviluppo competitivo delle PMI lucane attraverso le seguenti tipologie di investimento :

a) Progetti di Innovazione tecnologica di prodotto e/o processo produttivo

b) Progetti di internazionalizzazione tecnologica

Il progetto candidato può contemplare una sola delle due tipologie di progetto.

Modalità di presentazione delle domande

1.    Le Manifestazioni di interesse saranno acquisite, con procedura a sportello dal trentunesimo giorno e fino al cinquantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del Disciplinare sul B.U.R.

2.    La procedura di presentazione delle Manifestazioni di Interesse è interamente on line e prevede le seguenti fasi
a.            Richiesta all’URP della Regione Basilicata del PIN per l’accesso al sito del Portale Bandi della Regione Basilicata (http://servizi.regione.basilicata.it ) effettuata a decorrere dalla data di pubblicazione del presente Disciplinare sul BUR Basilicata;
b.            Accesso al sito http://portalebandi.regione.basilicata.it/portalebandi/detail-bando.jsp?id=63738 mediante l’utilizzo del Pin e compilazione del modulo di Manifestazione di Interesse  secondo il modello illustrato nell’Allegato A al Disciplinare;
c.            Firma digitale e inoltro alla Regione Basilicata della candidatura telematica.

3.    Sarà possibile compilare e inviare la Manifestazione di Interesse telematica (punto 2, lettere b e c, dell’art.8.1) a decorrere dalle ore 8,00 del 16.12.2013 e fino alle ore 18,00 del 04.01.2014.

4.    La Regione può stabilire la riapertura dei termini di presentazione delle domande. L‘Avviso di riapertura dei termini sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata e sul portale della Regione Basilicata www.regione.basilicata.it.

5.    L’ordine cronologico di invio della Manifestazione di Interesse telematica (in termini di data e ora al minuto secondo, così come registrata dal Portale Bandi) determinerà l’ordine progressivo di istruttoria delle istanze fino alla concorrenza del triplo delle risorse finanziarie disponibili. L’ordine cronologico non da diritto ad alcuna priorità nella valutazione di merito dei progetti di innovazione ma servirà esclusivamente a determinare il numero massimo di Beneficiari per cui sarà avviata la fase 2 di Check-up aziendale da parte di Basilicata Innovazione.

AVVISO IMPORTANTE: Si informa che i valori degli importi massimi ammessi e le relative percentuali indicate nello schema “progetti di innovazione” del Modulo A  – “Manifestazione di Interesse” sono errati. Si prega pertanto di far riferimento ai valori fissati all’art. 7 del Disciplinare.  Appena possibile si provvederà  alla rettifica formale dell’errore materiale.


CONTATTI BASILICATA INNOVAZIONE

Cafarelli Giovanni
Telefono: 0971 1800527  Fax: 0971 1800350 Email:giovanni.cafarelli@basilicatainnovazione.itIndirizzo: Contrada Tora Centomani, 11 - 85100 Potenza (Italy)

Abascià Aurelia
Telefono: 0971 1800542  Fax: 0971 1800350 Email:aurelia.abascia@basilicatainnovazione.itIndirizzo: Contrada Tora Centomani, 11 - 85100 Potenza (Italy)