LSU/LPU

stampa
La prosecuzione delle attività e la stabilizzazione dei lavoratori LSU/LPU è disciplinata dalla L.R. 19 gennaio 2005, n. 2 con l'obiettivo di delegificare e semplificare le procedure e le modalità applicative.

La L.R. n. 2/2005 in particolare ha costituito la Platea regionale dei lavoratori LSU e ha demandato alla Giunta Regionale la definizione annuale delle misure per la prosecuzione delle attività socialmente utili e per il riconoscimento di incentivi economici per  la stabilizzazione dei lavoratori LSU.

La L.R. n. 2/2005 infine individua le ipotesi di cancellazione dei lavoratori dalla Platea regionale LSU.

In attuazione della dell’art. 4 della Legge n. 125/2013, la L.R. n. 4/2015 ha istituito l’Elenco regionale per la stabilizzazione dei Lavoratori LSU/LPU, mentre a sua volta la D.G.R. n. 1175/2015 ha disciplinato le modalità per la partecipazione all’Avviso per la formazione del suddetto Elenco regionale.

Con Determinazione Dirigenziale n. 453 del 21/4/2016, pubblicata sul BUR n. 18 del 16/05/2016, è stato approvato l’Elenco regionale per la stabilizzazione dei Lavoratori LSU/LPU.

Con Determinazione Dirigenziale n. 1508 del 23/9/2016, pubblicata sul BUR n. 38 del 16/10/2016, l’Elenco regionale per la stabilizzazione dei Lavoratori LSU/LPU è stato approvato in maniera definitiva.

Con Determinazione Dirigenziale n. 490 dell' 11/04/2017, pubblicata sul BUR n. 11 del 01/05/2017 ha approvato l'Avviso pubblico per l'aggiornamento dell' elenco regionale dei Lavoratori LSU/LPU.

Con Deliberazione di Giunta Regionale n. 376 dell' 11/05/2017, si è approvata la prosecuzione lavorativa dei soggetti impegnati in attività socialmente utili autofinanziati.

Con Determinazione Dirigenziale n. 1143 del 18/07/2017, si è approvato l'Elenco regionale del lavoratori LSU/LPU


Con Determinazione Dirigenziale n. 1330 del 16/08/2017, pubblicata sul BUR n. 35 del 07/09/2017, si sono approvati gli Avvisi pubblici - misure di incentivazione per lo svuotamento del bacino LSU regionale.


Con Determinazione Dirigenziale n. 1977 del 23/11/2017, pubblicata sul BUR n. 50 del 16/12/2017,  si è riapprovato l' elenco regionale dei lavoratori LSU/LPU.