Sistema Informativo Regionale sulle Dipendenze

Sistema Informativo Regionale sulle Dipendenze
stampa

SIRD

Il sistema informativo unico regionale sulle dipendenze è implementato con la piattaforma mFp web 5.0. La struttura, adottata dalla regione Basilicata, è basata su un server centrale, collocato nella server farm regionale e da più client, in rete locale, distribuiti nei Ser.T. presenti sul territorio. La piattaforma mFp fornisce agli operatori dei servizi un insieme di strumenti informatici appositamente studiati per gestire i processi di lavoro all’interno dei Ser.T. e la cartella clinica dei singoli utenti. Tutti i dati vengono raccolti in un unico database relazionale e possono essere interrogati attraverso gli strumenti di reportistica contenuti nella piattaforma mFp che permettono di effettuare analisi sia su record individuali su singolo paziente che per dati aggregati. La piattaforma mFp si divide in quattro aree logiche principali che sono:
  • Anagrafica e movimento clienti attraverso cui vengono gestiti l’inserimento anagrafico, le ammissioni, le dimissioni, l’anamnesi tossicologica, i comportamenti d’abuso, la storia legale, i famigliari, i referenti e il diario clinico. Attraverso l’area di dimissione è possibile visualizzare tutti i pazienti che non ricevono prestazioni da più di trenta giorni in modo da tenere sempre sotto controllo l’utenza in carico al servizio.
  • Gestione clinica sono contenuti funzioni ed applicativi specifici rivolti alle varie figure professionali che permettono di gestire le varie fasi della presa in carico dei pazienti dall’intake alla valutazione dell’outcome finale. In quest’area è possibile gestire:
    • l’inserimento e la modifica delle diagnosi associate ad un paziente, con la possibilità di visualizzare, attraverso report e grafici, l’andamento delle diagnosi nel tempo;
    • l’inserimento di valutazioni sulle abilità preventive e sulla percezione del rischio HIV;
    • la somministrazione di una serie di questionari multi-assiali riguardanti gli aspetti tossicologici, medici, sociali e psicologici del paziente;
    • gestire gli esami di laboratorio attraverso prenotazione e registrazione degli esiti;
    • gestire le terapie farmacologiche con un sistema avanzato di prescrizione e somministrazione.
  • Gestione operativa contiene una serie di strumenti per la registrazione delle prestazioni erogate dai singoli operatori dei servizi.
  • Controllo di gestione e reports contiene strumenti ed utility per la gestione manageriale del lavoro all’interno delle singole strutture oltre ad una serie di completa di report.