PTR

stampa
Il presente Prontuario Terapeutico è frutto del lavoro di revisione e aggiornamento dei precedenti approvati con D.G.R. n. 5647/93, primo Prontuario Terapeutico Ospedaliero Regionale e DD.GG.RR. n. 233702 , n. 1539/05 e n. 1655/08 con cui lo stesso è stato aggiornato negli anni. La Commissione Terapeutica e la Segreteria Tecnico-Scientifica hanno effettuato tale revisione e aggiornamento anche alla luce del disposto di cui all’articolo 1, comma 3 e all’articolo 3, comma 2 dell’Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano circa l’accesso ai farmaci innovativi - sancito dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome nella seduta del 18 novembre 2010 e recepito dalla Regione Basilicata con propria D.G.R. n. 318/2011, nonché del Decreto Legge n. 158/2012 (decreto Balduzzi), convertito con modificazioni nella legge n. 189 del 08.11.2012, recante Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute che al capo III, art.10, comma 5 prevede: che le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano sono tenute ad aggiornare, con periodicità almeno semestrale, i prontuari terapeutici ospedalieri e ogni altro strumento analogo regionale, elaborato allo scopo di razionalizzare l’impiego dei farmaci da parte di strutture pubbliche, di consolidare prassi assistenziali e di guidare i clinici in percorsi diagnostico-terapeutici specifici, nonché a trasmettere copia all’AIFA.