Amministrazione Trasparente

stampa
"Amministrazione trasparente" è organizzata in sotto-sezioni all'interno delle quali devono essere inseriti i documenti, le informazioni e i dati previsti dal Decreto Legislativo n.33 del 2013 di riordino in materia di Trasparenza.
Con questo decreto si ribadisce il  cambiamento profondo del rapporto tra Pubblica Amministrazione e cittadini che hanno ogni diritto di conoscere ciò che una Pubblica Amministrazione fa e anche su come lo fa.
Per questo al cittadino viene riconosciuto il diritto di “accesso civico”. Egli ha il diritto, cioè, di conoscere facilmente e con chiarezza ogni informazione che riguardi l’attività di una Pubblica Amministrazione. In questo caso ha il diritto di conoscere le azioni e il modo di agire della Regione Basilicata.
"Amministrazione trasparente" è  organizzata seguendo la tabella allegata allo stesso Decreto legislativo e il cittadino, cliccando su una sotto-sezione di “Amministrazione Trasparente”,  avrà facilmente a disposizione le informazioni che ha interesse di conoscere.

Il cittadino interessato ad effettuare segnalazioni di inadempienza, mancanza o semplicemente per richiedere maggiori informazioni, può inviare una mail all’indirizzo e-mail helptrasparenza@regione.basilicata.it.

_______________________________________________________________________________________________________________

Rif. : Art. 43, D.Lgs. n. 33/2013

Responsabile per la trasparenza
 D.G.R. n° 691 del 26 maggio 2015
Avv. Vito MARSICO Dirigente
vito.marsico@regione.basilicata.it
0971.668220
CV
PEC ufficio.valutazione@cert.regione.basilicata.it


Responsabile per la prevenzione della corruzione
 D.G.R. n° 691 del 26 maggio 2015
Avv. Vito MARSICO Dirigente
vito.marsico@regione.basilicata.it
0971.668220
CV
PEC ufficio.valutazione@cert.regione.basilicata.it



data di pubblicazione : 03/02/2014
data di aggiornamento : 17/06/2015
 
* I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa, direttiva comunitaria 2013/37/UE), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.