COMUNE PZ: 'PROGETTI VITA INDIPENDENTE', PUBBLICATO L’AVVISO

punti apici 31.07.2015 ore 10:29
AGR
AGR Pubblicato, con determinazione del dirigente dell’Unità di direzione Servizi sociali, Rosa Maria Salvia, l’avviso per la presentazione di progetti personalizzati per la vita indipendente in favore di persone con grave disabilità fisica, intellettiva, sensoriale, di età compresa tra i 18 e i 64 anni. Annessi all’avviso i moduli predisposti per la compilazione della domanda (modulo A) e per l’elaborazione del progetto di vita indipendente (modulo B). Le domande dei cittadini interessati, che riguardano i residenti del Comune di Potenza, dovranno pervenire all’Unità di direzione Servizi sociali entro il prossimo 28 settembre. La realizzazione del ‘Programma Vita Indipendente’ risponde a bisogni strettamente socio assistenziali, si connota come assistenza indiretta e si concretizza attraverso l’attribuzione di un contributo mensile, erogato per massimo 12 mensilità dall’Amministrazione comunale, ai richiedenti che siano collocati in graduatoria, a copertura totale o parziale dei costi sostenuti e documentati dall’assistito per l’assunzione di un assistente personale, finalizzata alla realizzazione del Progetto per la vita indipendente ammesso al finanziamento. E’ stata impegnata la somma di 100.000 euro per la realizzazione degli stessi progetti. 80.000 euro a carico ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, che procederà alla liquidazione delle spese sostenute nel limite massimo della quota di partecipazione a proprio carico, alla Regione, secondo le seguenti modalità: a) il 50% del finanziamento accordato all’avvio delle attività, previa indicante l’effettivo avvio delle attività; b) il 30% del finanziamento accordato, alla presentazione di un rapporto intermedio sulle attività svolte, previa verifica dell’effettivo utilizzo di almeno il 75% della somma erogata all’avvio delle attività; c) il restante 20% a consuntivo su presentazione di apposite note di addebito complete della documentazione valida ai fini fiscali giustificativa delle spese sostenute (comprensive di eventuale IVA) per l’intero ammontare del finanziamento, nonché di una relazione finale di monitoraggio delle attività svolte. 20.000 euro a carico del il Dipartimento “Politiche della Persona” della Regione Basilicata.

bas 02

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio