SETTE CORTOMETRAGGI LUCANI IN ONDA SU RAI MOVIE

punti apici 29.06.2017 ore 16:02

E’ il frutto dell’accordo fra la Regione Basilicata e la Rai. Ad aprire la serie il 7 luglio sarà il cortometraggio “Millelire” di Vito Cea e Angelo Calculli

AGR
AGR A seguito della convenzione sottoscritta fra la Regione Basilicata e la Rai, a partire dal 7 luglio e fino al 18 agosto andranno in onda su Rai Movie, in terza serata, alcuni cortometraggi girati in Basilicata. Si partirà il 7 luglio, alle ore mezzanotte e 40 con il corto “Millelire” diretto da Vito Cea e Angelo Calculli (che è anche il produttore), con la realizzazione esecutiva della Rvm Broadcast.

“Millelire”, che nel cast annovera Paolo Sassanelli, attore protagonista, ed ancora Dino Abbrescia, Agnese Nano, Anna Ferzetti e Uccio De Santis, insieme ai lucani Simone Castano e Nando Irene, è ispirato alla storia di Gino, personaggio popolare nella comunità materana, riscritta dallo stesso Calculli e sceneggiata da Roberto Moliterni. Il corto lo scorso anno si guadagnò la finale al Riff, il il prestigioso Roma Independent Film Festival, in programma nella Capitale dal 25 novembre al 1° dicembre prossimi.

Il 14 luglio, alle 2 e 10 Rai Movie manderà in onda il corto “Centosanti” di Roberto Moliterni e, il 21 luglio “Legno” di Domenico Martoccia e Francesco La Cava.

“Ancora una volta la Regione Basilicata – afferma Paride Leporace, direttore della Lucana Film Commission - dimostra lungimiranza e grande attenzione nei confronti del cinema e dell'audiovisivo lucano. Aver permesso, in stretto rapporto con la Lucana Film Commission, la possibilità di utilizzare la convenzione tra Regione Basilicata e Rai com per garantire la messa in onda sui canali Rai tematici di sette cortometraggi lucani, da noi segnalati e supportati, è un primo significativo risultato mai registratosi prima a favore di altri territori. Continueremo a lavorare in stretto contatto con la Regione, per ottenere ulteriori e migliori posizionamenti di palinsensto che permettano alla scena creativa lucana di raggiungere la visibilità e l'audience che i suoi lavori meritano”.

pat

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio