FRANCONI INCONTRA CAMPIONE PARALIMPICO TELESCA

punti apici 16.02.2019 ore 14:44
BAS
La presidente facente funzioni Flavia Franconi ed il campione Donato Telesca La presidente facente funzioni Flavia Franconi ed il campione Donato Telesca BAS Pochi giorni fa gli aveva inviato una lettera, per congratularsi per l’oro e per il record del mondo conquistati ai mondiali Juniores di Parapowerlifting che si sono tenuti Dubai, ma anche per invitarlo in Regione per un incontro ufficiale. E questa mattina, la presidente facente funzioni, Flavia Franconi, ha accolto nella propria stanza, nel palazzo della giunta regionale, a Potenza, il giovanissimo campione di Pietragalla, Donato Telesca, reduce da una nuova impresa sportiva nella sua carriera ancora breve, ma già carica di soddisfazioni e di successi a livello internazionale. L’atleta paralimpico lucano - tra i migliori nel panorama mondiale nella disciplina del sollevamento pesi - senza nascondere un pizzico di emozione si è intrattenuto per circa un’ora con la Franconi, ripercorrendo le sue imprese sportive, ma soprattutto raccontandole in che modo riesce a superare gli enormi ostacoli che gli ha messo davanti la vita, trasformando i suoi sforzi in risultati di livello altissimo. Donato ha perso le gambe a causa di un incidente domestico quando aveva soltanto tre anni. Ma grazie alla forza d’animo e al supporto della sua famiglia di Pietragalla, piccolo centro del potentino, ha iniziato ad allenarsi, a praticare sport e a plasmare quei muscoli che oggi gli consentono di sollevare ben 170 chilogrammi infrangendo ogni record. “Sono onorato - ha detto il giovane Telesca - di essere stato accolto qui in Regione. Ma sono anche contento di aver reso felice tanta gente nella mia terra, di aver dato lustro ai colori della Nazionale. Non smetterò di allenarmi e di inseguire nuovi record. Mi sto già preparando ai prossimi appuntamenti: in Ungheria, poi a luglio in Kazakistan per i mondiali. Il mio sogno, naturalmente, sono le Paralimpiadi del 2020 che si terranno a Tokio, in Giappone. Quando c'è la volontà - ha detto ancora Telesca - si superano tutti gli ostacoli”. Il campione di Pietragalla ha anche approfittato dell’occasione per chiedere al governo regionale “nuovi sforzi ed investimenti per il rilancio dello sport paralimpico, magari attraverso fondi europei, per creare strutture nei piccoli paesi e favorire lo sviluppo delle discipline meno praticate”. Nel prendersi carico della richiesta di Telesca la presidente della Regione Basilicata facente funzioni, Flavia Franconi si è complimentata personalmente definendosi “impressionata ed ammirata per la forza di volontà del giovane lucano, che gli ha consentito di raggiungere risultati così brillanti. Le imprese di Donato Telesca sono un esempio per tanti ragazzi, mettono in evidenza l’importanza di andare oltre i propri limiti, di andare oltre il sogno, di crederci sempre, come suggeriva Martin Luther King con il suo famoso “I have a dream”. Accogliamo, naturalmente, i suggerimenti del nostro sportivo sulla necessità di maggiori investimenti, ma allo stesso tempo - ha rimarcato la Franconi - vogliamo ricordare quanto è stato fatto negli ultimi anni dall’amministrazione regionale, che non si è mai sottratta dal finanziare nuovi impianti sportivi e che ha sempre guardato con occhio attento al sociale e alle fasce più deboli e meno protette”.

(ITALPRESS)

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio