Pagare il bollo auto

Segnala ad un amico stampa

Guida al pagamento del bollo auto

Nata come tassa di circolazione si è successivamente trasformata in tributo più propriamente definibile come "imposta alla persona".

Inizialmente il calcolo si basava sui cavalli fiscali dell'auto, con il "collegato" alla finanziaria (Legge n.449/1997 - art. 17), dal 1997 il calcolo del tributo viene rapportato alla potenza effettiva (i KW desumibili dalla carta di circolazione o i cavalli vapore CV per le carte di circolazione rilasciate prima degli anni 1982-83) anziché ai cavalli fiscali.

Tutte le informazioni sul sito "Guida al pagamento del bollo auto"

L'ACI in collaborazione con la Regione Basilicata offre il servizio di Notifica scadenza tassa automobilistica a cui è possibile iscriversi gratuitamente.