Segnala ad un amico stampa

8 Marzo, Associazione lucani Roma: occasione per riflettere

03/03/2013 10:36“Donna e Attualità” è il tema della riflessione che sarà animata da Emma Urgesi Di Nuzzo conduttrice della trasmissione televisiva Amore Criminale. Con lei gli avvocati Matilde D’Errico, Cristina Cerrato e Cristiana Coviello

ACRL’Associazione dei Lucani a Roma celebra quest’anno la ricorrenza dell’8 marzo con una riflessione sulla condizione femminile alla luce di accadimenti gravemente contraddittori, in Italia e nel Mondo. “Accanto a evoluzioni positive della condizione femminile – sottolineano i rappresentanti dell’Associazione - si registrano episodi drammatici e regressivi”. Da qui l’idea di discuterne con tre donne impegnate in concrete attività per la difesa delle donne.

Coordinate da Emma Urgesi Di Nuzzo ne parleranno Matilde D’Errico, (nata a venosa), soggettista e regista televisiva nella Rai, Cristina Cerrato, avvocato - Associazione Differenza Donna e Cristiana Coviello, (potentina) avvocato e Consulente - Telefono Rosa. La D’Errico, oltre che dirigere la nota trasmissione televisiva Amore Criminale, in onda dal 2007, fornisce assistenza alle donne in difficoltà ed ha ricevuto per questo un premio annuale del Telefono Rosa; la Cerrato è avvocato difensore a favore delle donne nell’associazione Differenza Donna e la Coviello svolge la stessa attività per Telefono Rosa. Cristiana Coviello è inoltre autrice, insieme ad Assunta Basentini, del recentissimo volume Elisa tra cielo e terra. Che, come dice il sottotitolo, è il “romanzo di una storia vera”, quella di Elisa Claps .

Nel corso delle presentazioni saranno proiettati alcuni brani filmati.
La ricorrenza è comunque anche una festa e, per questo, durante e dopo la fase conviviale ci sarà l’omaggio canoro di Don Pablo Continanza.