MENU
  •  
  • Programmazione comunitaria regionale 2007-2013
  •  
  • Programma Operativo F.E.S.R. 2007-2013
  •  
  • Programma Operativo F.S.E. 2007-2013
  •  
  • Programma di Sviluppo Rurale F.E.A.S.R. 2007-2013
  •  
  • Cooperazione Territoriale 2007-2013
  •  
  • POR Basilicata 2000-2006
  •  
  • Leader + Regionale 2000-2006
  •  
  • Azioni Innovative FESR
  •  
  • Altri Programmi
  •  
  • Legislazione comunitaria
  •  
  • Ricerca per area tematica
  •  
  • L'informazione di base del cittadino europeo
  •  
  • L'Europa in un click
  •  
  • Eventi e Pubblicazioni
  •  
  • Infoeuropa Vi Informa
  •  
  • Bandi
  •  
  • Agenda Concorsi
  •  
  • Area riservata
  •  
  • Autorità Ambientale
  •  
  • News

    cerca
     


    Home / Programma Operativo F.S.E. 2007-2013 /

    Il Programma Operativo F.S.E. 2007-2013

            


    Coerentemente con il Regolamento (CE) n. 1081/2006 e con gli indirizzi contenuti nel Quadro Strategico Nazionale 2007-2013, il Programma Operativo F.S.E. è volto a promuovere lo sviluppo, la piena occupazione e la qualità del lavoro, l’adattabilità dei lavoratori e delle imprese pubbliche e private, nonché l’integrazione sociale e le pari opportunità.

     

    Al fine di attuare tale strategia, individua sette Assi prioritari su cui finalizzare la politica regionale in tema di occupazione, formazione ed istruzione nel prossimo settennio:

     

    A.                Accrescere l’adattabilità dei lavoratori, delle imprese e degli imprenditori, al fine di migliorare l’anticipazione dei cambiamenti economici;

     

    B.           Potenziare il capitale umano, migliorando il sistema di istruzione, formazione e lavoro, con particolare attenzione all’esigenza di ridurre l’abbandono scolastico e le disparità di genere e all’opportunità di promuovere la ricerca e l’innovazione;

     

    C.           Migliorare l’accesso all’occupazione e l’inserimento sostenibile nel mercato del lavoro, prevenire la disoccupazione, sostenere il lavoro autonomo e l’avvio di imprese;

     

    D.               Potenziare l'inclusione sociale delle persone svantaggiate e combattere ogni forma di discriminazione nel mercato del lavoro;

     

    E.                  Promuovere partenariati, patti ed iniziative a livello transnazionale, nazionale, regionale e locale, volti a realizzare riforme nei settori dell’occupazione e dell’integrazione nel mercato del lavoro;

     

    F.               Rafforzare l’efficacia e l’efficienza delle pubbliche amministrazioni;

     

    G.              R afforzare la capacità istituzionale e l’efficienza delle parti sociali e delle ONG, soprattutto nei settori economico, occupazionale, dell’istruzione, sociale, ambientale e giudiziario.

     

    Per maggiori informazioni clicca il link



  •  
  • PO F.S.E. 2007-2013
  •  
  • Area riservata