DE ANGELIS SU INDAGINE PRESUNTO SMALTIMENTO RIFIUTI TOSSICI

punti apici 07.11.2016 ore 15:52
AGR
AGR Sull'indagine relativa a un presunto smaltimento illecito di rifiuti tossici, che coinvolgerebbe l'ex Down e Tecnoparco, in Val Basento, interviene l'assessore all'Ambiente del Comune del Comune di Pisticci, Salvatore de Angelis: "Se quanto contestato dalla Magistratura fosse confermato, - sostiene - si tratterebbe di un reato gravissimo. In queste ore siamo al lavoro per chiedere un immediato incontro con i vertici della Down per avere tutte le spiegazioni del caso. Come Amministrazione Comunale ci muoveremo in proprio per effettuare le analisi ambientali sull'impianto di Tecnoparco, da effettuare in maniera sistematica e mirati a rilevare alcune particolari criticità. Al momento non possiamo basarci solo sull'automonitoraggio della ditta o sulle analisi semestrali di ARPAB: per tutelarci abbiamo bisogno di operare in maniera autonoma per capire se ci sono degli inadempimenti e se questi sono ancora in essere. Nell'incontro in Regione con l'Assessore all'Ambiente Pietrantuono ho sottolineato la necessità di effettuare delle controanalisi in seguito alla pubblicazione dei dati ARPAB relativi ad un campionamento avvenuto a giugno e che segnalavano uno sforamento della soglia dei solventi organici aromatici, mentre stiamo proseguendo l'iter preparatorio del Consiglio Comunale che dovrà affrontare la questione AIA di Tecnoparco. Siamo al lavoro affinchè in quell'occasione venga approvata una delibera quanto più possibile condivisa che dia un mandato forte a questa Amministrazione su una questione così importante per il nostro territorio e per la nostra cittadinanza".

Bas 05

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio