ESTATE CON “PASSEGGIATA NEL BORGO”, INIZIATIVA DELLA FIDAS BARILE

punti apici 25.06.2019 ore 18:14
BAS
BAS All’insegna della salute e dei corretti stili di vita l’iniziativa “Passeggiata nel Borgo” promossa da Fidas Barile. Un percorso di 5 km da fare a piedi per le vie di Barile tutti i giovedì e le domeniche fino a fine agosto. Ci si incontra alle 20.30 – fa sapere la Fidas in una nota - presso la Fontana dello Steccato e si parte tutti insieme, oppure ci si aggiunge strada facendo. Già nelle prime serate si è formato un bel gruppo che via via cresce, all’insegna dello stare insieme e della diffusione della cultura del dono del sangue. Si sono aggiunte la Pro Loco e L’Associazione Restart che, con il direttivo Fidas Barile, e la partecipazione della giunta comunale e del sindaco Antonio Murano, creano il giusto movimento anche per far rinascere il centro storico della cittadina. “Una azione di rinascita in tutti i sensi - spiega Pasquale Volonnino, presidente di Fidas Barile -, vogliamo rivitalizzare il borgo, coinvolgere le persone di tutte le età e poi riuscire a presentare anche le nostre attività. Ci occupiamo di donazione del sangue e pertanto dobbiamo diffondere l’idea della tutela della salute. Un donatore per essere tale oltre ad avere una età compresa tra i 18 e i 65 anni, pesare più di 50 kg deve essere in buona salute e, soprattutto adottare stili di vita corretti. Questo vuol dire che il donatore deve essere sano per essere utile agli altri, non deve essere dedito al bere o assumere comportamenti rischiosi per la sua salute. Stimolare le persone attraverso una passeggiata che diventa salutare in tutti i sensi, poiché ci permette di fare comunità e di condividere anche i sani principi di solidarietà alla base del volontariato, ci sta mettendo in contatto con persone che altrimenti non avremmo raggiunto. Un bel successo e speriamo di crescere sempre di più. Due appuntamenti serali a settimana, giovedì e domenica per conoscere Barile, i cittadini e stare bene insieme”. Fidas Barile è una sezione in crescita e oltre alle giornate di donazione che vengono programmate mensilmente, da pochi mesi, presso il SIT di Melfi è presente anche un volontario Fidas addetto all’accoglienza dei donatori che si recano direttamente al centro trasfusionale, il quale è aperto tutte le mattine dalle 8:30 alle 11:30 dal lunedì al sabato. Il prossimo 29 Giugno, Fidas Barile parteciperà anche all’iniziativa “Un Paese per Giocare” terza Edizione, dalle 16 alle 24 in piazza Steccato, con giochi di una volta, laboratori educativi, giochi multietnici, mercatini, musica e bolle di sapone.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio