AL: “DEPURATORE PANTANO A MATERA PERFETTAMENTE FUNZIONANTE”

punti apici 16.06.2020 ore 16:08
BAS
BAS “L’acqua che fuoriesce dall’impianto di trattamento reflui di località Pantano, a Matera, è perfettamente depurata e rispetta i limiti allo scarico imposti dalla normativa vigente”. E’ quanto si legge in una nota dell’Acquedotto Lucano, che “appena avuta notizia di schiume visibili nel torrente Gravina, ha provveduto ad effettuare una verifica che ha escluso qualsiasi malfuzionamento o sversamento di prodotti non correttamente depurati. La presenza di dette schiume nel torrente, pertanto, sarebbe da attribuirsi ad altre cause e provenienze, che sicuramente non attraversano l’impianto”.

“I lavori relativi al processo biologico della depurazione dell’impianto di località Pantano – si legge ancora nella nota dell’acquedotto - sono terminati lo scorso mese di gennaio, mentre è in via di ultimazione la sola sistemazione esterna dell’area. Si tratta di un progetto dell’importo complessivo di 4.835.000 euro, proposto dalla Regione Basilicata e finanziato dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito del Piano Sud, il cui soggetto attuatore è Acquedotto Lucano Spa per conto del Commissario Unico per la Depurazione. Grazie a questo progetto, l’impianto di trattamento reflui a servizio di una parte consistente dell’abitato di Matera e le cui fognature raggiungono contrada Pantano, ha subito una serie di adeguamenti funzionali del ciclo di depurazione ed è pienamente rispondente agli standard normativi”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio