VACCINAZIONI AD AVVOCATI, BARDI: CONDIVISIBILE ISTANZA POLESE

punti apici 25.02.2021 ore 18:10
AGR
Il presidente della Regione Vito Bardi Il presidente della Regione Vito Bardi AGR “L’iniziativa del consigliere regionale Mario Polese, che chiede di inserire gli avvocati tra le categorie a rischio che possano aderire in via prioritaria al piano di vaccinazione anti Covid 19, naturalmente dopo che sarà completata la vaccinazione delle persone fragili, del personale sanitario e scolastico e delle forze di polizia, è condivisibile”. Lo afferma il presidente della Regione Vito Bardi, precisando che “naturalmente il tema sarà posto all’attenzione della Conferenza Stato - Regioni, cui spetta il compito di definire in accordo con il Governo, anche l’orientamento sull’ordine di priorità del piano vaccinale. Come lo stesso Polese sottolinea gli avvocati svolgono una funzione essenziale di tutela ed anche in una fase difficile come quella attuale non fanno mancare la propria assistenza a fasce deboli e marginali della società. È giusto quindi che vengano giustamente presi in considerazione, in ambito nazionale, contemperando anche le loro esigenze in sede di aggiornamento della lista di priorità per le vaccinazioni”.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio