AUTORIZZAZZIONI E CONTROLLI PARTECIPATI, ARPAB PROTAGONISTA AL TEA

punti apici 27.03.2021 ore 08:53
BAS
BAS Il 30 marzo 2021 alle 15,00 l’Arpab parteciperà a “Transizione Ecologica Aperta (TEA)”, un progetto di comunicazione e dialogo creato dall’ISPRA per informarsi e discutere delle opportunità del Recovery Fund europeo per il futuro dell’ambiente italiano. Il direttore generale dell’Arpab Antonio Tisci ed il suo omologo dell’Arpa Marche, Giancarlo Marchetti, relazioneranno sul tema “Autorizzazioni e controlli partecipati – coinvolgere i cittadini nelle scelte”.

Tra i relatori anche Alfredo Pini, direttore del Dipartimento per la Valutazione, i controlli e la sostenibilità dell’ISPRA, Marco Ravazzolo, responsabile dell’Area Ambiente Confindustria, Leonardo Brunori, vice presidente di Assorisorse, Michele Greco, prorettore dell’Università degli Studi della Basilicata e Francesca Pulcini presidente Legambiente Marche.

Durante il webinar, moderato da Roberto Antonini della Agenzia Dire, sarà proiettato un video realizzato dall’Ufficio Stampa dell’Arpab sulle esperienze di partecipazione attiva sui monitoraggi e controlli ambientali.

L’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale ha organizzato un ciclo di incontri territoriali, con il contributo di alcune ARPA, che vede il mondo delle imprese e delle associazioni imprenditoriali a confronto con la società civile e con il sistema pubblico. L’occasione è utile per fornire spunti per il Recovery Plan italiano e discutere sul punto della semplificazione dei processi autorizzativi dei quali si dovrà occupare il neonato Ministero della Transizione Ecologica.

Sarà possibile seguire il seminario e intervenire al dibattito collegandosi su:

www.ricicla.tv,

https://www.youtube.com/c/ISPRAVideoStreaming/videos e sui canali social:

Youtube ArpaB

Facebook e Youtube di RICICLATV e sulla pagina Facebook di ISPRA

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio