MISURA DI SOSTEGNO PER GLI ESERCENTI CINEMATOGRAFICI

punti apici 09.08.2022 ore 11:02

Le domande devono essere presentate entro le ore 18 del 26 agosto 2022

AGR
. . AGR Dodici esercenti di sale cinematografiche lucane potranno contare su un indennizzo massimo di 11.600 euro per mancato incasso dovuto alla sospensione delle attività a causa del Covid. Lo prevede un’azione di sostegno della Regione Basilicata messa in capo dopo la concertazione con gli operatori del settore e con i rappresentanti dell’AGIS e dell’UECI. Sono ammissibili alla misura di sostegno le spese generali di gestione, i costi per le attività annullate, le spese correlate alla mancata realizzazione delle attività cinematografiche, i costi tecnico-amministrativi, le spese per i contratti a tempo indeterminato e determinato.

Per accedere al contributo gli esercenti dovranno presentare domanda con modalità telematica entro le ore 18 del 26 agosto 2022 compilando il formulario disponibile alla pagina

https://portalebandi.regione.basilicata.it/PortaleBandi/detail-bando.jsp?id=722104


Le richieste di informazioni potranno essere inviate nella sezione dedicata alle FAQ dell’Avviso Pubblico.

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio