Fitosanitario

Fitosanitario
stampa

Il Servizio Fitosanitario Regionale (SFR) svolge le funzioni affidatigli dall’art. 6 del d.lgs. 2 febbraio 2021 n. 19 principalmente attraverso una serie di servizi destinati a cittadini, imprese, enti e gestori del territorio.
Il SFR si occupa della tutela delle produzioni agricole, vivaistiche e forestali sotto il profilo fitosanitario, in esecuzione di normative internazionali, unionali e nazionali. Esso rappresenta il filtro contro il pericolo di introduzione di nuovi organismi nocivi alle piante e alla loro diffusione nel territorio comunitario, dovuto all'eliminazione delle barriere ed all'intensificazione degli scambi commerciali, per evitare ricadute economiche e sociali, dannose per il sistema agroalimentare.
In Basilicata dal 1978 è stato istituito il Servizio Fitosanitario Regionale, attualmente ubicato nella sede degli Uffici di Matera .
Le funzioni del Servizio sono:
1. Autorizzazioni alle produzioni vivaistiche e certificazione del materiale di moltiplicazione.
2. Controllo all’export (certificati fitosanitari per l’esportazione di merci normate in paesi terzi).
3. Tenuta del Registro Ufficiale Operatori Professionali (RUOP)
4. Autorizzazione al rilascio del Passaporto delle Piante (PP) necessario per la circolazione delle stesse in ambito Ue.
5. Monitoraggio fitosanitario al fine di verificare l’eventuale presenza di organismi nocivi da quarantena.
6. Attuazione delle misure di lotta obbligatoria sugli organismi nocivi.
7. Elaborazione dei disciplinari di produzione integrata per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari.
8. Applicazione delle attività previste dal Decreto interministeriale del 22.01.2014 di adozione del Piano di Azione Nazionale (PAN) -  Rilascio delle abilitazioni alla vendita, all’acquisto e all’uso dei Prodotti Fitosanitari e alla consulenza nell’ambito della difesa fitosanitaria.
9. Attività di tutela della biodiversità e applicazione della legislazione relativa agli Organismi Geneticamente Modificati (OGM).
10. Comunicazione e informazione delle attività fitosanitarie e organizzazione di seminari e incontri

Il nuovo regime fitosanitario

Disciplinari  Regionali di Produzione Integrata