SPID

stampa

Firma digitale remota - Come richiederla - Elenco sportelli - Guide - Download - SPID - Supporto

Semplificazione e digitalizzazione dei procedimenti amministrativi, interazione più semplici tra cittadini e Pubblica Amministrazione, accesso ai servizi in modalità digitale nell’ottica digital first.

L'ufficio Ammiinistrazione Digitale amplia gli strumenti a disposizione dei Cittadini per un più agevole accesso ai servizi informatizzati della Pubblica Amministrazione affiancando all’erogazione gratuita della Firma Digitale Remota e del Domicilio Digitale (Posta Elettronica Certificata), il rilascio, anch’esso gratuito, dell’Identità Digitale (SPID -Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Grazie a SPID è possibile accedere via computer, tablet o smartphone a tutti i servizi on line della Pubblica Amministrazione utilizzando un’unica identità digitale attraverso credenziali di livello 1 (nome utente e password) e di livello 2 (nome utente, password e codice OTP – One Time Password).

I cittadini Lucani possono richiedere l’identità digitale e le credenziali SPID recandosi personalmente presso uno degli sportelli regionali abilitati:
basterà esibire un documento di riconoscimento in corso di validità (Carta di identità, Passaporto o Patente di guida) e La Tessera Sanitaria non scaduta; essere in possesso di un indirizzo email ordinario e di un numero di telefonia mobile associato ad uno Smartphone (per l’installazione dell’APP per la generazione dei codici OTP).

Tutti i cittadini che devono effettuare il riconoscimento de visu e non hanno la possibilità di recarsi fisicamente presso uno degli sportelli indicati, possono richiedere l’identità digitale e le credenziali SPID direttamente on line rivolgendosi ad uno degli Identity Provider abilitati al loro rilascio tramite riconoscimento attraverso webcam (questo servizio può essere a pagamento).

L’elenco degli Identity Provider e delle relative modalità di registrazione della propria Identità Digitale, sono disponibili sul sito dedicato dell’AgID (Agenzia per l'Italia Digitale) all’indirizzo https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.