MATERA, LA PROVINCIA A MALTA PER SCAMBI SULL'AMBIENTE

punti apici 27.10.2015 ore 12:38
AGR
AGR Su espresso invito del Ministero dell’Ambiente della Repubblica di Malta il Project Manager del progetto LIFE Arupa, Dirigente della Provincia di Matera e Direttore del Parco della Murgia Materana, Dr Enrico L. De Capua, si è recato in visita per un proficuo scambio di esperienze e Best Practices inerenti il progetto Life Saving Buskett che il Ministero Maltese sta realizzando e che consiste in importanti azioni di recupero di particolari habitat del territorio della Repubblica Maltese.

Il dr. De Capua commentando il confronto che si è svolto presso il ministero Maltese con il responsabile del Direttorato alle aree Protette Herman Galea ed i funzionari Mark Zammit e Mark Causon , per lo scambio di esperienze e di buone pratiche ha sottolineato che, durante l’incontro, sono state illustrate le varie fasi di progettazione e realizzazione del progetto Life Arupa realizzato dalla Provincia di Matera, il Parco della Murgia Materana e l’Università di Basilicata. che ha caratteristiche comuni agli interventi previsti a Malta.

Nell’incontro oltre allo scambio di esperienze su specifici progetti si è discusso sulla necessità del rafforzamento della cooperazione tra le organizzazioni, al fine di favorire lo scambio di buone pratiche e sull’importanza delle iniziative transnazionali per lo sviluppo, sperimentazione e l’implementazione di pratiche innovative e di progetti a tutela dell’ambiente

La visita si è svolta anche nelle aree di intervento in un territorio che presenta molte analogie a quello della Murgia Materana.

In particolare si è discusso sulla necessità di ricreare aree boscate utilizzando specie ecocompatibili e cercando di eliminare il più possibile le specie alloctone che rappresentano un vistoso elemento di modificazione dell’ assetto vegetazionale originario.

Anche a Malta verranno impiegate le stesse specie arboree utilizzate nel progetto Italiano per realizzare aree di rimboschimento in territori privi di vegetazione tra cui il carrubo, l’olivo selvatico, il Frassino ossifillo presente anche a Malta allo stato spontaneo e sulla cui specie forestale il dr De Capua ha condotto vari studi riportati in una apposita monografia.

La Provincia di Matera, quindi, aggiunge il dr. De Capua, ha rappresentato, per gli interlocutori stranieri, un punto di riferimento nello scambio delle buone pratiche nell’ambito di progetti ed interventi in campo ambientale, si tratta evidentemente di modelli ed esperienze positive da esportare e scambiare con altri Paesi che sono frutto di una esperienza ormai consolidata e riconosciuta a anche a livello internazionale.

Il Presidente della provincia Francesco De Giacomo esprime “grande soddisfazione per Il progetto, realizzato grazie ad un co-finanziamento dell’Unione Europea nell'ambito dello strumento che ha fornito importanti risultati per la salvaguardia delle popolazioni faunistiche native della Gravina e per il recupero di aree degradate di grande valenza naturalistica, ritenendo estremamente significativo l’interesse posto da enti esterni, in questo caso stranieri, alle attività poste in essere dalla Provincia di Matera, ciò rappresenta un importante riconoscimento per il lavoro svolto.”

Il Presidente del Parco della Murgia Materana Pierfrancesco Pellecchia aggiunge che “il progetto LIFE Arupa oltre alla realizzazione di importanti azioni di recupero ci ha permesso di acquisire informazioni utili sulle comunità faunistiche esistenti e che, grazie alle analisi effettuate in campo abbiamo potuto valutare le condizioni di qualità ambientale, in particolare delle aree umide. Sottolineando, infine, che “tutte le informazioni acquisite grazie al progetto saranno fondamentali per migliorare la conoscenza dei luoghi e a contribuire concretamente a porre in essere misure per la salvaguardia di questi importanti habitat. Lo scambio di esperienze con paesi stranieri non fa che attestare l’elevata livello delle realizzazioni progettuali che rappresenta un chiaro esempio di alte qualità professionali”.

bas04

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio