SVILUPPO BASILICATA ADERISCE A NETWORK DI INVITALIA VENTURES

punti apici 28.10.2015 ore 15:36

AGR
AGR Invitalia Ventures, la SGR controllata da Invitalia, nata con l’obiettivo di coinvestire attraverso venture capital privati nazionali e internazionali nelle start up innovative italiane, ha accolto la richiesta di adesione presentata da Sviluppo Basilicata, società in house della Regione Basilicata, ad “Invitalia Ventures Investor Network”, il network aperto agli intemediari finanziairi nazionali ed internazionali autorizzati a svolgere le attività di investitori nel capitale di rischio.

Da oggi quindi Invitalia Ventures SGR, gestore di ITALIA VENTURE I, matching-fund del Governo Italiano, annovera nel network nazionale e internazionale di co-investitori qualificati anche Sviluppo Basilicata Spa, come riscontrabile dal sito http://www.invitaliaventures.it/site/ventures/home/network.html .

L’obiettivo - si legge in una nota di Sviluppo Basilicata - è quello di cofinanziarie attraverso il mix di capitali privati e pubblici le imprese innovative presenti in Basilicata e di incrementare così le risorse finanziarie a disposizione delle imprese innovative, in questo caso quelle con sede operativa in Basilicata, ricorrendo a capitali di natura privata e pubblica sia interne che esterne alla Regione.

Tale accordo va quindi nell’ottica di collaborazione già auspicato tra le due Società, a seguito dell’incontro tenutosi a Roma ai primi di Ottobre tra l’Amministratore Delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, e l’Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata, Giampiero Maruggi. In quell’incontro infatti l’avv. Maruggi aveva avuto modo di incontrare anche Salvo Mizzi, Responsabile di Invitalia Ventures SGR e discutere delle possibili sinergie tra i Fondi di Investimento che, a distanza di qualche settimana, si concretizzano appunto nell’inserimento di Sviluppo Basilicata nel Network di partner qualificati.

“Il mercato dei capitali”, ha commentato l’Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata Giampiero Maruggi, “è in crisi e la richiesta va assecondata con strumenti sempre più efficaci. Da oggi il Fondo di Venture Capital della Regione Basilicata, gestito da Sviluppo Basilicata, può contare su un ‘link’ importante con il Fondo di Invitalia, capace di sviluppare attrazione di investimenti verso la nostra Regione e di potenziare la capacità di intervento”.

BAS 05

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio