A MATERA L’8 OTTOBRE LA PRIMA GIORNATA NAZIONALE DELL’ECOGRAFIA

punti apici 05.10.2019 ore 09:33

I cittadini potranno conoscere le peculiarità dell’esame diagnostico e prenotarsi per una visita gratuita

AGR
AGR La città di Matera ospiterà, martedì 8 ottobre, la prima “Giornata nazionale dell’ecografia” organizzata dalla Società italiana di radiologia medica e interventistica (Sirm), unico soggetto accreditato in questo ambito scientifico dal Ministero della Salute.

Nel corso dell’evento i cittadini potranno acquisire informazioni utili su questa metodica diagnostica raggiungendo il gazebo dell’Azienda sanitaria del materano, allestito per l’occasione in piazza Vittorio Veneto e aperto al pubblico dalle ore 10, e a seconda della necessità, effettuando una prenotazione attraverso il numero verde dedicato 800282462, avranno la possibilità di eseguire gratuitamente un’ecografia nei presidi sanitari pubblici e negli studi privati convenzionati.

Ai visitatori dello spazio Asm verranno illustrate le peculiarità di questo esame e soprattutto le integrazioni con le altre metodiche di imaging nell’ambito dei percorsi di cura rivolti ai pazienti.

Alle ore 10,30 il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, l’assessore alla Salute, Rocco Leone, il presidente della Sirm, Roberto Grassi, e il direttore dell’unità operativa di Radiologia diagnostica e interventistica dell’ospedale “Madonna delle Grazie”, Michele Nardella, incontreranno i giornalisti nel gazebo Asm.