MARTORANO: CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL DOTT. RICCIUTI

punti apici 19.01.2011 ore 13:49

“Lo ricordiamo per l’apporto che ha saputo che ha saputo dare alla medicina della Basilicata, sia in qualità di medico del S. Carlo che di ricercatore”

AGR
AGR L’assessore alla Salute ed alla Sicurezza Sociale Martorano, nell’apprendere la notizia dell’improvvisa scomparsa del dottor Francesco Ricciuti, esprime il proprio cordoglio per la perdita umana e professionale che ha colpito, oltre che la sua famiglia, l’intera comunità lucana.

“Ho avuto modo – continua l’assessore Martorano – di conoscere recentemente il dottor Ricciuti apprezzandone le doti umane e professionali.

Anche in occasione degli agli Stati Generali della Salute, lo scorso mese di novembre, egli ha voluto dare il proprio contributo scientifico.

Desidero oggi ricordare l’apporto che egli ha saputo dare alla medicina della Basilicata, sia nelle vesti di eminente medico dell’Ospedale San Carlo, sia in qualità di ricercatore nell’ambito dell’ematologia nazionale e, non da ultimo, per il ruolo fondamentale che ha svolto in qualità di socio fondatore, ormai 15 anni orsono, dell’Associazione Italiana contro le Leucemie di Potenza.

Alla famiglia va, in un momento così doloroso, il mio pensiero più sincero di cordoglio e di vicinanza, certo che il contributo che il dottor Ricciuti ha dato per tanti anni alla sanità lucana verrà raccolto e portato avanti dall’opera dei tanti collaboratori che gli sono stati vicini nel corso della sua lunga carriera.”

bas 02