Procedura aperta per l’affidamento del servizio di manutenzione adeguativa, correttiva ed evolutiva del sistema informativo sociale della Regione Basilicata “SISB”

Segnala ad un amico stampa

La Regione Basilicata Dipartimento Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla Persona e alla Comunità, con sede in Potenza, via Verrastro, 9, nel seguito definita brevemente "Stazione Appaltante" (in sigla: SA) bandisce una gara nella forma della procedura aperta ai sensi del comma 37 dell’art. 3 del D.Lgs. 163/06, per l’ AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED VOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO SOCIALE DELLA REGIONE BASILICATA “SISB”. 
 
La gara verrà espletata nell’osservanza delle norme contenute nel citato D. Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, e successive modificazioni ed integrazioni, per l’affidamento del servizio di cui al successivo Art. 2. Ai sensi dell’art. 26, comma 3 ter, del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, la Stazione Appaltante ha redatto il “Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze”.