APT E UICI: GUIDA SU BASILICATA PER DISABILI VISIVI

punti apici 05.11.2015 ore 11:44
AGR
AGR Una Basilicata inclusiva per vedere oltre. Un turismo accessibile per non vedenti ed ipovedenti che punti al superamento delle barriere percettive a partire dallo strumento principale e più tradizionale per scoprire una destinazione: la guida.

“Basilicata. Una terra da scoprire”, è il nuovo prodotto editoriale frutto di un accordo di cooperazione tra Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata e Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI) – sezione lucana, che sarà presentato ufficialmente alla mostra "Facciamoci vedere” allestita in occasione del XXIII congresso nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti in programma a Chianciano Terme domani e dopodomani il 6 e 7 novembre .

I contenuti di promozione e comunicazione turistica - si legge nella nota dell'Apt Basilicata - sono resi fruibili attraverso linguaggio braille, caratteri grandi e audioguide, valido supporto tattile e uditivo in situazioni di cecità e ipovisione che pregiudicano mobilità e capacità di orientamento spaziale con conseguenti problemi nella fruizione delle risorse territoriali regionali. La prima sezione della guida comprende estratti di pubblicazioni a cura dell’Apt; la seconda racchiude “Esperienze di viaggio raccontate da chi non vede o vede poco” di proprietà dell’Uici.

bas 02

Cerca una notizia

Per data di pubblicazione [gg/mm/aaaa]

Ordina dal

Cerca nell'archivio