Avviso Pubblico per l'assegnazione delle borse di studio per l'anno scolastico 2019/2020 per studenti della scuola secondaria di secondo grado

Segnala ad un amico stampa

08/07/2020

AVVISO del 08/07/2020

Con la Determinazione Dirigenziale n. 829 del  7 luglio 2020 sono state approvate le graduatorie provvisorie sulla base dei criteri stabiliti dall’avviso pubblico approvato con DGR n. 245/2019

ALLEGATO “A” – richieste ammesse e finanziate
ALLEGATO “B” – richieste ammesse e non finanziate
ALLEGATO “C” – richieste escluse

La graduatoria delle richieste ammesse deve essere inviata dall'Ufficio Scolastico ed Universitario del Dipartimento Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della Regione Basilicata al MIUR e gli studenti individuati, per poter accedere al beneficio devono risultare inseriti nel SIDI (Sistema Informativo Dell' Istruzione).

Come procedere per  conoscere il numero Protocollo e il numero Istanza


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 245 del 9 aprile 2020 è stato approvato l'Avviso Pubblico per l'assegnazione delle borse di studio per l'anno scolastico 2019/2020 per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione.

Sono destinatari della borsa di studio di cui al presente avviso, tutte le studentesse e gli studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie, residenti sul territorio regionale.

Per avere diritto all'erogazione della borsa di studio per l'anno scolastico 2019/2020, l'indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), riferito alla famiglia di appartenenza del richiedente, in corso di validità, non potrà essere superiore ad € 15.748,78.

A partire dalle ore 13:00 del 17/04/2020, e fino alle ore 12.00 di mercoledì 13/05/2020 sarà possibile presentare le domande che, dovranno essere effettuate, esclusivamente in modalità on line, da uno dei genitori, o da chi rappresenta il minore o dallo studente stesso, se maggiorenne

Per candidarsi al bando sarà necessario possedere una  delle seguenti modalità di accesso:
• SPID (Sistema Pubblico d'Identità Digitale);
• Carta Nazionale dei Servizi;
• Utilizzando Nome utente password e PIN rilasciati fino al 19/04/2017 da Regione Basilicata.

Si precisa che la domanda di candidatura prevede l’inserimento del codice meccanografico dell’istituzione scolastica frequentata, reperibile anche sul sito web della scuola.


Si precisa, altresì, che alla domanda di candidatura on-line vanno allegati, in formato digitale, l'attestazione ISEE (in corso di validità), il documento di riconoscimento ed il Codice Fiscale dello studente.

Vai alla domanda di candidatura

Primo Piano